RSS

Archivi categoria: Stampa

Comunicazione di servizio

Il dominio brever.net e tutti i siti ad esso collegati non saranno piu’raggiungibili a partire dal 27 luglio 2012. Si invitano, pertanto, tutti coloro che usufruiscono di un’email xxx@brever.net a procurarsi un nuovo indirizzo di posta elettrnica con un altro server. Anche la nostra Mailing List Tamburi Lontani, ovviamente, cesserà di funzionare. Continuerò a fornire news sul mondo di Claudio Baglioni solo attraverso il blog https://brever.wordpress.com/, nel gruppo facebook “Il volo Tamburi Lontani” e sul mio profilo facebook “Domani Come te”

Cari saluti a tutti
Vera Mercurio

 

Comunicazione ufficiale dello Staff di Claudio Baglioni

La notizia secondo la quale Vasco Rossi avrebbe avuto un chiarimento telefonico con Claudio Baglioni è falsa. Lo comunica lo staff dell’artista romano, sottolineando che tra Rossi e Baglioni non c’è mai stata alcuna telefonata di chiarimento.

 
Lascia un commento

Pubblicato da su 16 aprile 2012 in claudio baglioni, Comunicazioni, Stampa

 

Tag: , , , , , , , , , ,

Aiuti per Lampedusa, tavolo tecnico pronto a Roma

Sarà istituito lunedì al ministero dell’Ambiente. Lo annuncia il sindaco dell’isola, riferendo di aver parlato con il presidente del Consiglio. “I miei concittadini hanno bisogno di risposte serie e non di contentini”

LAMPEDUSA. Sarà istituito, lunedì, al ministero dell’Ambiente, un tavolo tecnico per affrontare e risolvere i problemi delle Pelagie. Lo annuncia il sindaco di Lampedusa e Linosa, Bernardino De Rubeis, riferendo di aver parlato con il presidente del Consiglio, Silvio Berlusconi. “A causa degli sbarchi di extracomunitari – spiega De Rubeis – l’imprenditoria e il commercio sono in crisi. Lampedusa ha bisogno di misure compensative tali da consentire di sopravvivere”.
A Roma saranno presenti anche l’assessore regionale, Gian Maria Sparma, Claudio Baglioni, cittadino onorario di Lampedusa, la senatrice Angela Maraventano e il vice presidente del consorzio degli albergatori, Lino Maraventano. “I miei concittadini hanno bisogno di risposte serie – dice De Rubeis – e non di contentini. Berlusconi è vicino alla nostra collettività”.
Il sindaco annuncia, inoltre, di aver ottenuto dall’assessore regionale alle Attività produttive, Marco Venturi, rassicurazioni sul fatto che durante la prossima giunta regionale, il governo attuerà misure compensative a favore delle attività produttive e commerciali delle Pelagie. “Si tratta – conclude il sindaco – di linee di credito che darebbero un valido aiuto ai lampedusani”.

Fonte

 
Lascia un commento

Pubblicato da su 10 giugno 2011 in claudio baglioni, Stampa

 

Tag: , , ,

Lampedusa, visita di Schifani. Incontro con Claudio Baglioni

….La visita di oggi a Lampedusa di Schifani si è conclusa con un incontro fuori programma con il cantante Claudio Baglioni che si trova nell’isola per organizzare la manifestazione “Lampedusa susiti” (che in siciliano vuol dire Lampedusa rialzati) che si terrà dal 2 al 4 giugno. “Baglioni – ha commentato Schifani ai cronisti – è un estimatore dell’isola. Plaudo e condivido la sua iniziativa e mi auguro che l’amore che ha per questa splendida isola possa aiutarla a risollevarsi”.
Leggi l’articolo completo

 
Lascia un commento

Pubblicato da su 21 maggio 2011 in claudio baglioni, Stampa

 

Tag: , , , , ,

Festival on the beach Musica a Mondello aspettando Baglioni

17 maggio 2011 — pagina 12 — sezione: PALERMO
L’OBIETTIVO è raggiungere il numero record di cento chitarristi. Tutti sul palco allestito a piazza Valdesi, a Mondello, per rendere omaggio all’artista più atteso della ventiseiesima edizione del World festival on the beach, Claudio Baglioni
Il concerto è previsto per venerdì sera, ma già nei giorni scorsi sul sito internet dell´Albaria, il club organizzatore del festival, e su quello del Brass group, che cura l´evento, è partita la caccia ai cento musicisti che, prima dell´esibizione del cantautore romano, suoneranno lo speciale arrangiamento di “Strada facendo”, scritto per l´occasione da Paolo Gianoglio, storico chitarrista di Baglioni.

«Abbiamo voluto rendere un omaggio originale e spettacolare a questo grande artista, che tra l´altro in questi giorni compie 60 anni – dice Vincenzo Baglione, direttore generale dell´Albaria – Insomma, è anche un modo per fargli gli auguri nel migliore dei modi».

La presenza di Baglioni è stata confermata ieri. Ultimo colpo di un´edizione del festival che anche quest´anno accompagnerà i tanti eventi sportivi in programma (dal windsurf al beach volley, passando per la vela e il golf) con un cartellone di spettacoli di alto profilo.

Si comincia oggi, sul palco montato in piazza Valdesi, alle 15, con le prove generali di “Strada facendo”. A seguire, intorno alle 20, spazio al Jazz on the beach, concerto curato dagli allievi del Brass group, che saliranno sul palco anche domani, sempre alle 20, e che apriranno gli eventi serali in programma da giovedì a domenica.
Giovedì sarà la volta del doppio appuntamento con la musica classica e l´hip hop. Alle 22, si esibirà l´Orchestra sinfonica siciliana. A seguire, salirà sul palco di Valdesi il rapper newyorkese Kurtis Blow, uno dei pionieri della breakdance, già noto al pubblico italiano per le sue collaborazioni con gli Articolo 31 e Piotta. Ad accompagnare Blow sarà il dj Tomekk.
Venerdì, in attesa della guest star Baglioni e delle cento chitarre, farà la sua prima apparizione Chayenne Tozzi, modella e cantante australiana. «Chayenne è figlia di un surfista – dice Baglione – e poi la sua famiglia ha origini catanesi. Non potevamo non invitarla al World festival». A chiudere la serata sarà il dj Adam Clay.
La Tozzi tornerà sul palco anche sabato, prima dell´esibizione di Sam Wood, una delle vocalist più famose nel panorama delle discoteche europee. Infine, domenica, il concerto di chiusura, su cui vige il più stretto riserbo: «Ci saranno otto artisti e lo spettacolo ricalcherà le grandi feste in spiaggia, ma non posso dire di più».
DARIO PRESTIGIACOMO

 
Lascia un commento

Pubblicato da su 17 maggio 2011 in claudio baglioni, Stampa

 

Tag: , , , , ,

Claudio Baglioni e Massimo Ciavarro si trovano a Lampedusa: O’Scià forse a maggio…

LAMPEDUSA (AGRIGENTO) Claudio Baglioni e Massimo Ciavarro si trovano a Lampedusa, in un momento difficile per l’Isola messa in ginocchio dall’emergenza immigrazione. Lo rende noto l’amministrazione comunale, che ringrazia i due artisti, “da sempre amanti dell’isola, per essere presenti a Lampedusa in questo momento particolare, per manifestare la propria solidarietá agli isolani. Anche se li riteniamo a tutti gli effetti nostri concittadini la loro presenza costituisce un atto d’amore del quale siamo grati”. “Lavoreremo – afferma “l’assessore al turismo e ai grandi eventi Pietro Busetta – perché le due manifestazioni, quella musicale O Sciá e la rassegna cinematografica Vento del Nord, si possano svolgere giá a maggio”. “Riprenderemo – aggiunge Busetta – con tutti quelli che ci vogliono bene la strada che ci hanno fatto interrompere. La stagione del 2011 deve essere ancora piú esaltante di quella 2010, che aveva registrato un incremento del 20% sull’anno precedente”. (ITALPRESS)

 
Lascia un commento

Pubblicato da su 26 marzo 2011 in Clab, claudio baglioni, Stampa

 

Tag: , , ,

Emergenza a Lampedusa


Nel giorno delle proteste a Lampedusa contro l’eurodeputato Mario Borghezio e la leader francese del Front National, Marine Le Pen, in visita al Centro di identificazione nell’isola, il Viminale ha chiesto ai ministeri della Difesa e dei Trasporti di evitare l’ingresso in acque italiane di una nave marocchina con 1.800 maghrebini a bordo, partita dal porto libico di Misurata e diretta verso Augusta, dove ha chiesto di fare rifornimento. Per ora è ferma in acque internazionali, mentre nella giornata nove imbarcazioni cariche di immigrati sono approdate nell’isola e altre dieci attendono di entrare nel porto.

 
Lascia un commento

Pubblicato da su 14 marzo 2011 in claudio baglioni, Comunicazioni, Stampa